Prestiti in un’ora senza busta paga

Non tutti i prestiti richiedono lunghe tempistiche per essere erogati. Esistono, infatti, dei prestiti veloci che possono arrivare perfino in un’ora, direttamente sul conto corrente.
Ma cosa sono questi prestiti in un’ora? Ed è possibile ottenerli anche senza busta paga?

Ti sembrerà strano, ma l’offerta attuale di prestiti – in particolare se fatti online – ti offre una grandissima scelta e rende possibile richiedere prestiti anche per chi al momento non può ottenerli in banca o tramite una modalità di prestito tradizionale.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

Vediamo di cosa si tratta, e come puoi fare per avere un prestito senza busta paga in poco tempo.

Chi può richiedere il prestito senza busta paga?

Le categorie che possono accedere ai prestiti senza busta paga sono molte. Gli istituti di credito e finanziari offrono molte possibilità a chi ha bisogno di un prestito, anche con minori garanzie rispetto agli ultimi decenni. Ci sono modalità di prestito molto più flessibili e che sono adatte anche a chi ha problemi a richiedere altri tipi di prestito.

Chi sono queste categorie? Ebbene, non si tratta solo del classico dipendente a tempo indeterminato; molte persone possono accedere ad un prestito.
Questi prestiti, in particolare, sono perfetti per:

  • Lavoratori precari
  • Disoccupati
  • Lavoratori autonomi
  • Pensionati
  • Giovani che non hanno ancora una carriera stabile
  • Casalinghe o lavoratori part-time

Il grande vantaggio di questi prestiti sta nel fatto che non è necessario giustificare le proprie spese: si chiamano infatti “prestiti non finalizzati”. Perciò che si tratti di una spesa di emergenza, di acquisto di un’auto o una vacanza, o per fare un regalo, puoi usare questa somma come preferisci.

Come fare per richiedere un prestito senza busta paga

Ci sono alcuni requisiti da tenere a mente prima di chiedere un prestito di questo tipo. Sebbene sia più semplice ottenerlo di un prestito tradizionale, ci sono comunque degli obblighi da rispettare.
Il richiedente deve essere maggiorenne (alcune banche pongono anche un limite di età per la restituzione del prestito, fino a 75 anni). Inoltre, bisogna essere cittadino italiano o avere un regolare permesso di soggiorno.

Gli enti creditizi possono poi chiedere una serie di documenti, come un documento di identità e tessera sanitaria. Inoltre, verrà richiesto su quale conto bisogna accreditare la somma del prestito.

È buona prassi presentare anche delle garanzie: infatti, più garanzie si hanno, e più è facile che la richiesta venga accettata.
In molti casi, viene richiesto un bene di alto valore come garanzia, oppure un garante (di solito un familiare o un amico). Anche l’ipoteca sulla casa o sull’automobile sono considerate accettabili.
Queste garanzie sono importanti perché, in mancanza di una busta paga, l’ente creditore vuole avere la sicurezza che la somma venga restituita.

Anche se questi prestiti sono spesso ideali per chi è cattivo pagatore, non tutti gli istituti di credito possono accettare la richiesta: ti consigliamo di informarti e fornire sempre delle garanzie.

È davvero possibile avere un prestito in poco tempo?

Sì, si può ottenere un prestito in giornata o addirittura in un’ora. La velocità del prestito dipende da molti fattori.
Prima di tutto, avere una o più garanzie e documenti regolari è già molto importante. Inoltre, i tempi si abbreviano molto se la somma richiesta non è molto alta, in particolare per piccoli prestiti come prestiti per andare in vacanza o piccole spese impreviste.
Cosa viene considerata una grande somma di denaro? Dipende molto da ente ad ente, ma di solito si aggira attorno ai 50.000 euro, ma il limite può variare.

Infine, se sei già stato cliente in passato o hai un passato finanziario stabile, sarai favorito nella consegna del prestito richiesto.

Non dimenticare che anche la modalità del prestito è davvero importante. Uno dei metodi più facili e veloci è la richiesta di prestito online.
Evitando di recarsi in una sede fisica ed eliminando alcuni intermediari, si può ottenere un piccolo prestito in meno di un’ora. Inoltre, se hai la firma digitale, puoi rendere il procedimento ancora più breve.
In alternativa, puoi semplicemente usare i siti online per richiedere informazioni per il prestito a cui sei interessato.

I vantaggi del prestito veloce e senza busta paga

Chiedere un prestito in un’ora e senza busta paga è possibile, ma anche piuttosto semplice. Questo tipo di prestito è ideale per moltissimi tipi di persone, da chi ha un lavoro non stabile, a chi non lavora affatto, fino ai pensionati.
Inoltre, se chiedi un prestito con cambiali, puoi richiederlo senza specificare per cosa utilizzerai la tua somma.
La modalità di richiesta online è sicuramente la più veloce ed efficiente, basta informarsi in anticipo e specificare in quante rate e per quale somma vuoi restituire il tuo prestito.




Contatto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *