Cooperfin prestito cambializzato: come richiederlo?

Non hai mai richiesto un finanziamento. Nella tua vita hai avuto degli alti e bassi ma c’è sempre stato un certo timore verso tutto quello che riguardava i prestiti. “Riuscirò a ripagarlo? E se non ci riesco?”

Le paure possono essere molte e se talvolta sono giuste, altre volte sono solo il frutto di una poca conoscenza del mondo dei finanziamenti. Cooperfin prestito cambializzato, ad esempio, è un’ottima soluzione che ti permette di pagare serenamente la somma richiesta. Ma andiamo con ordine.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

Prima di richiedere un prestito è necessario fare una riflessione. Sei una persona ordinata che mantiene le promesse? Se la tua risposta è sì non è necessario avere timore di un prestito. Molte banche e finanziarie, infatti, propongono delle soluzioni che ti permettono di restituire la liquidità richiesta in piccole e comode rate.

E se ti trovi in emergenza e utilizzi i soldi destinati alla rata per risolvere un altro problema?

C’è soluzione anche a questo. Grazie a diversi prestiti personali flessibili, come quelli con cambiali, ti è possibile metterti d’accordo con l’erogatore e spostare la data della rata.

Naturalmente le situazioni e le soluzioni sono numerose ed è necessario informarsi bene con l’ente erogatore per risolvere qualsiasi dubbio. Nel frattempo con questo articolo vogliamo illustrarti le caratteristiche del prestito con cambiali.

Continua a leggere per saperne di più!

Cooperfin prestito cambializzato: a chi è rivolto?

Il finanziamento con cambiali è rivolto a lavoratori e non e in particolare possono accedervi una particolare categoria di soggetti che hanno difficoltà a richiedere un prestito in banca.

Si tratta delle persone senza busta paga oppure cattivi pagatori. Facciamo un esempio: Marco e Giovanna sono due giovani che vorrebbero realizzare un proprio progetto. Il primo vuole acquistare un alloggio mentre la seconda ha bisogno di un’auto per andare a lavoro. Marco è un precario e questa sua situazione non gli permette di ottenere dalla banca un prestito adeguato. Giovanna invece lavora ma è neoassunta e per questo anche lei sta incontrando grosse difficoltà.

Cooperfin prestito cambializzato

Se ad entrambi è quasi impossibile l’accesso a diversi finanziamenti, per quanto riguarda il prestito cambializzato non è così. Infatti anche senza busta paga o reddito dimostrabile, è possibile per loro ottenere la somma desiderata attraverso delle alternative. Marco ha un garante, suo padre, che provvederà al pagamento in caso di insolvenza. Giovanna è invece proprietaria di una casa ereditata dalla nonna. Questo suo bene le permette di ottenere un prestito con cambiali.

Questo tipo di finanziamento può inoltre essere richiesto da dipendenti pubblici e privati, liberi professionisti, lavoratori autonomi e pensionati. Ogni richiedente deve naturalmente offrire una garanzia, che è diversa per ognuno. Ad esempio il pensionato porterà una certificazione dell’ente pensionistico mentre il dipendente il TFR. Il libero professionista dovrà in più sottoscrivere una polizza assicurativa sulla vita.

Cosa sono le cambiali?

Si parla di prestito cambializzato ma sai cosa sono le cambiali. Si tratta di titoli di credito che offre una garanzia al creditore qualora il richiedente non dovesse mantenere l’accordo pattuito e si rifiutasse di pagare le rate. La cambiale ha infatti una caratteristica di esecutività che consente alla banca di reagire immediatamente all’insolvenza attraverso il pignoramento dei beni.

Quali sono le tipologie di cambiali?

Esistono due tipi di cambiale. La prima è emessa sotto forma di pagherò mentre la seconda viene emessa in forma di tratta; cosa significa? Che il debitore paga a un soggetto terzo la rata pattuita in un giorno ben definito.

Le rate non comprendono solamente la liquidità richiesta dal debitore ma sono comprensive degli interessi e di altre spese accessorie come assicurazioni, la registrazione dei contratti, l’istruttoria pratica etc.

Prestiti cambializzati: sono utili?

Come molti altri tipi di finanziamento, anche i prestiti cambializzati posseggono dei vantaggi e degli svantaggi. Tra i vantaggi vi è sicuramente quello citato in precedenza, ovvero la possibilità di accedervi anche senza busta paga o in una situazione lavorativa precaria.

Inoltre le cambiali sono molto flessibili e questo permette a erogatore e debitore di mettersi d’accordo, modificare date e quote da pagare in maniera molto più semplice. Sicuramente è un grande vantaggio specialmente per coloro che hanno molte spese e rischiano di andare incontro a diverse emergenze.

Per quanto riguarda gli svantaggi, bisogna menzionare il costo del finanziamento, che può essere più elevato rispetto ad altri prestiti perché l’erogatore ha meno garanzie e quindi rischia di più. Da ricordare anche le conseguenze in caso di mancato pagamento, come il protesto, situazione che non permette di richiedere ulteriori prestiti fino alla risoluzione dell’insolvenza. Infine c’è la garanzia da presentare, che per alcuni può essere difficile da ottenere come un bene importante o un garante.

Prestiti Cooperfin

Cooperfin è una società per azioni ad azionariato diffuso che offre numerosi tipi di finanziamento come il prestito su pegno, l’anticipo fatture mediante cessione crediti, prestiti personali e anche prestiti cambializzati. Visitando il sito ufficiale della società avrai modo di contattare professionisti del settore competenti e capaci di aiutarti a trovare la soluzione giusta per te.

Basta andare nella pagina “contatti” e compilare l’apposito form con nome, cognome, ragione sociale, telefono, email e messaggio. Un operatore risponderà il prima possibile e avrai modo di definire la tua richiesta e capire se puoi ottenere la somma desiderata.

Cooperfin prestiti cambializzati è una soluzione molto utile che ti permette di realizzare i tuoi progetti senza dover svuotare completamente le tue tasche. Chiedi informazioni in pochi click e richiedi il prestito più adatto alle tue esigenze.




Contatto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *